Oltre 70 anni di esperienza nell'organizzazione di vendite straordinarie Numero Verde 800.500.565

Blog / vendite-straordinarie

come il digital sta influenzando il mercato

Come il Digital sta influenzando il mercato

Ci troviamo di fronte alla Quarta Rivoluzione Industriale: il Digitale rappresenta una nuova era che stravolge interamente il modo di relazionarci al consumo.

Google, You Tube  e tutto il comparto dei Social Media come Facebook sono potenti come veri e propri "Stati".

 

L'economia ruota attorno ai Social Network

Il mondo dei Social viene definito come "Nazioni" dove si sviluppa sempre una continua e costante attenzione da parte degli utenti, dove si crea una propria economia in grado d’influenzare il mercato fisico, come ad esempio i negozi di quartiere.

Gli smartphone sono presenti nelle mani di chiunque, senza alcuna differenziazione tra sesso, età, area geografica o ceto sociale.

Esistono degli studi che affermano che da qui a qualche anno Facebook sarà la nuova televisione.

Queste dinamiche coinvolgeranno con il passare del tempo sempre più persone e ne stravolgeranno le consuete abitudini.

 

Oggi ci si informa e si compra sul Web

Come detto sono da intendersi come veri e propri luoghi che quotidianamente frequentiamo, e sui quali prendiamo informazioni, acquistiamo beni e prodotti di ogni genere, selezioniamo l’una o l’altra azienda in funzione di quanto l’una è in grado di comunicare e posizionarsi meglio dell’altra riuscendo a trasmettere la propria idea differenziante e il relativo valore aggiunto.

 

Il declino del negozio di quartiere

In un mondo in cui non ci rivolgiamo più soltanto come un tempo alle attività del proprio circondario, o ai negozi che rientrano all’interno delle immediate vicinanze, l’essere presenti su questi “canali” e il saper comunicare in maniera forte il proprio brand, la propria identità, sarà in grado di fare la differenza in termini di business e prosperità.

Questo momento in verità è già presente perché il web così come i social network non sono più da considerarsi semplicemente come strumenti da utilizzare nei momenti di svago, bensì come dei veri e propri luoghi dove ci rechiamo per soddisfare le nostre più svariate esigenze.

Se pensiamo che gli smartphone hanno meno di 10 anni e ad oggi hanno apportato un così grande mutamento, questo ci dà esattamente il peso da attribuire a tali strumenti e a tali canali, in cui esserci o meno fa ormai la differenza.

 

Nuovi canali e nuovi modelli di business

È necessario essere assolutamente aperti a questo modello di fare business, serve dotarsi di strumenti e di conoscenza verso questi nuovi canali ritenuti una vera e propria "Nazione" molto popolata e molto ricca ma soprattutto in costante espansione.

È bene che comprendiamo che il mondo è cambiato e che siamo realmente di fronte alla 4° rivoluzione industriale che ha visto nella 1° l’avvento delle macchine a vapore e carbone, nella 2° il motore a scoppio e l'elettricità, la 3° il computer, e la 4° la Smart Manufacturing!

Le innovazioni digitali portano nuove possibilità, con un impatto sulle più piccole situazioni della vita di ogni giorno così come sui grandi processi produttivi.

 

Anticipare il cambiamento... per non scomparire

La maturazione tuttavia, quando si parla di digitale, può avvenire in tempi lampo, quindi è meglio anticipare il cambiamento prima di venirne travolti.

Cambia completamente il modo di concepire i prodotti e di riflesso il modo di disegnare i prodotti in origine.

Ad oggi esistono ancora aziende che si chiedono se vale la pena investire nel digital, se spostare il proprio budget verso canali come i Social Media: sembrano non vedere che la digitalizzazione fa sempre più parte del nostro vivere quotidiano.

Ci siamo completamente dentro, Kodak era un istituzione nel mercato delle macchine fotografiche, Blockbuster altrettanto nel settore di noleggio DVD, e ad oggi non esistono più, intere fette di mercato spazzate totalmente via.

Il futuro è fatto di possibili scenari e l’onda che arriva sarà sempre più alta.

Dobbiamo sempre di più ragionare cercando di intuire dove andrà il futuro, come sarà tra un anno o due, perché in un mondo estremamente accelerato è importante domandarsi se la propria attività sarà in grado di resistere al cambiamento.

Chi produceva le cabine telefoniche si è accorto mentre avveniva un forte cambiamento che le abitudini degli utenti si stavano gradatamente spostando verso altre tendenze?
Un cambiamento che è durato anni!
Ci si è accorti che quel mercato stava via via scomparendo? O avranno pensato che sarebbe stato un periodo passeggero dato da una crisi momentanea?

L’immobilismo aziendale e la mentalità conservativa che resiste al cambiamento in atto pone le dinamiche del proprio business in una condizione in cui si potranno contare soltanto le conseguenze.

Le sane domande da porsi quotidianamente sono:

Sarà ancora utile il mio prodotto? Come sto sviluppando la mia attività oggi, andrà ancora bene domani?

 

Il mercato in un mondo sempre più veloce

La 4° rivoluzione industriale cambia il gioco per tutti!

Non è più il pesce più grande che mangia il pesce più piccolo ma il pesce più veloce che mangia il pesce più lento.

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con amici e colleghi!

  • Che ne pensi?

Vuoi approfondire?
ebook fabrizio ascoli: come vincere la lotta dei prezzi al ribasso in 9 semplici steps
Ricevi gratis l' ebook:

"Come vincere la lotta dei prezzi al ribasso"
in 9 semplici steps

Lo Voglio!
Potrebbero interessarti anche...
Condividi con amici e colleghi