Oltre 70 anni di esperienza nell'organizzazione di vendite straordinarie Numero Verde 800.500.565

organizzazione vendite per cessione attivita

La liquidazione per cessione di attività è motivata da una trasformazione aziendale in termini di titolarità.

 

Vendite per cessione attività


Rappresenta insieme alla vendita per cessazione una tra le motivazioni più eclatanti, in grado di generare il maggior interesse nei riguardi del proprio panorama d’utenza.


Dietro ad una vendita per cessione attività esistono infatti dei concreti e significativi cambiamenti in merito all’originaria natura dell’attività.

 

 

Motivazioni della liquidazione per cessione attività

Le motivazioni che spingono un esercente ad effettuare una liquidazione totale per cessione possono essere senza dubbio tra le più svariate, accomunate in linea di massima dalla necessità da parte del titolare di cedere a terzi la propria attività per scelte spesso legate al ricambio generazionale.

 

Ci troviamo a confrontarci con un mercato ad oggi in costante mutamento in cui le vendite per trasformazione, cessione o trasferimento fanno sempre più parte dell’ordinario.


Nel caso specifico scegliere di cedere la propria attività fa parte delle possibili strategie che un imprenditore può adottare così da monetizzare anni di attività in cui si è costruito un parco clienti sano e fidelizzato nonché una realtà già avviata con i relativi brand tratti e rapporti già esistenti con le aziende di produzione.

 

 

Il ricambio generazionale

Il più delle volte questa motivazione è legata alla necessità di ricircolo generazionale in cui il padre cede l’avviamento intrapreso in tanti anni di sana attività ai propri figli così da dare proseguimento a quanto già esistente.


Spesso chi effettua una vendita straordinaria per cessione ha come primaria necessità quella di monetizzare il volume di merce in giacenza, che sia questo fisicamente all’interno della superficie espositiva piuttosto che in magazzino.


In linea di massima sono operazioni che vengono programmate dal negoziante con largo anticipo consentendogli di poter orientare eventuali acquisti, bloccare gli ordinativi delle nuove collezioni, che risulterebbero un costo da dover recuperare, così da potersi dedicare all’eliminazione della merce residua presente presso l’attività.


Altre motivazioni che portano ad intraprendere una vendita per cessione di attività possono essere dovute al fatto che il titolare raggiunge l’età pensionabile oppure perché si desidera investire su altri modelli di business che si ritengono maggiormente performanti.


Chi effettua una liquidazione con tale motivazione lo fa anche perché spinto dal cambiamento di rotta del mercato. Avendo vissuto infatti gli anni floridi in cui esisteva una rotazione del monte merci e dei relativi incassi in modo pressoché automatico, si ritrova con un attività che risulta molto più complessa in termini gestione e sviluppo rispetto agli anni ’90.


Chi rileva l’attività infatti si troverà il più delle volte a doverla riadattare alle tempistiche attuali seguendo precise strategie di posizionamento di marca così come di prodotto trattato, ciò perché rileva un negozio che potrebbe possedere una metodologia che poco si adatta alle dinamiche odierne richieste ad oggi dal mercato.

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con amici e colleghi!

  • Che ne pensi?

Vuoi approfondire?
ebook fabrizio ascoli: come vincere la lotta dei prezzi al ribasso in 9 semplici steps
Ricevi gratis l' ebook:

"Come vincere la lotta dei prezzi al ribasso"
in 9 semplici steps

Lo Voglio!
Potrebbero interessarti anche...
Condividi con amici e colleghi