Organizzazione vendite di fine stagione: i Saldi Invernali 2010

3.11.2011

 

Come illustrato nell’articolo “Le vendite straordinarie secondo la normativa di legge”, le vendite di fine stagione, più comunemente conosciute con il nome di saldi, rappresentano un'occasione per il commerciante di realizzare liquidità immediata su quei prodotti che, a causa della moda o della stagionalità, subirebbero un deprezzamento perdendo di conseguenza il loro valore di mercato.

 

I saldi sono al contempo molto convenienti anche per i consumatori, i quali possono acquistare la merce a prezzi decisamente inferiori rispetto alla normale condizione di vendita.

 

Dal punto di vista legislativo i saldi possono essere applicati in due precisi periodi dell’anno: durante il periodo estivo, che solitamente è riferibile ai mesi di Luglio e Agosto, e durante quello invernale, nei mesi di Gennaio e Febbraio.

 

In ogni regione, città, provincia si avrà poi uno specifico calendario da rispettare che detterà l’arco temporale preciso all’interno del quale è possibile attuare le vendite di fine stagione.

 

 

I Saldi Invernali 2010. Un successo per Fabrizio Ascoli e i suoi Clienti

La stagione dei saldi invernali 2010 si è aperta ufficialmente il 2 Gennaio.

 

Ci siamo occupati dell’organizzazione delle vendite di fine stagione in diverse attività commerciali, dalla boutique specializzata nella vendita di abbigliamento e articoli in pelle, all’attività presente all’interno del centro commerciale specificatamente dedicata alla vendita di calzature e accessori delle migliori firme, o ancora alla boutique dedicata alla vendita di maglieria, camiceria e paletot.

 

Abbiamo fornito ad ogni cliente una completa pianificazione e gestione del lavoro da svolgere per raggiungere l’obiettivo finale con successo e soddisfazione. Questo aspetto ci contraddistingue da tutte le altre realtà semplicemente pubblicitarie, le quali non sono in grado di assistere realmente l’azienda nelle necessità che si presentano durante tutto il processo di vendita di fine stagione.

 

La pianificazione, l’assistenza, e l’attenta gestione del processo operativo, si identificano come attività imprescindibili per tutte quelle aziende il cui intento è quello di trarre il massimo vantaggio dalle vendite di fine stagione.

 

 

Il successo dei Saldi 2010 non è venuto per caso

Dato che un’immagine vale più di mille parole, osservando le numerose fotografie che testimoniano le attività dei saldi di fine stagione 2010, si comprende come l’organizzazione di questi eventi richieda una sapiente gestione non solo dal punto di vista tecnico-operativo ma anche da quello empatico-emotivo.

 

Per organizzare i saldi di fine stagione non è infatti sufficiente la sola conoscenza delle tecniche promozionali e delle normative vigenti ma è anche opportuno saper comunicare ai clienti l’importanza dell’evento e la reale opportunità di acquistare a prezzi vantaggiosi.

 

Se questo processo viene correttamente pianificato, permette di attrarre un elevato numero di utenze, trasformando l’operazione di svendita a prezzi ribassati in un successo commerciale a tutti gli effetti.

 

Le attività commerciali che si sono rivolte a noi per allestire i saldi di fine stagione, non solo hanno potuto vendere tutti gli articoli stagionali, ma hanno anche rafforzato il loro brand sul territorio, ponendo così le basi per un successo commerciale duraturo e continuo in grado di proseguire anche successivamente alle attività di vendita di fine stagione.

Gallery

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.